Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
Zuppa di baccalà

Zuppa di baccalà

La zuppa di baccalà è un piatto della tradizione fiorentina, ideale per portare in
tavola il merluzzo bianco in modo sano e saporito. Protagonista della ricetta è infatti il merluzzo, un pesce dall’alto contenuto proteico: basti pensare che 100 g di prodotto contengono circa 39 g di proteine. D’altro canto, le sue carni sono poverissime di grassi ed in particolar modo di colesterolo: il baccalà ammollato, in particolare, contiene solo 50 mg/100 gr di colesterolo, dunque è particolarmente consigliato quindi a chi a chi soffre di ipercolesterolemia e ai soggetti a rischio di sovrappeso e obesità. A questo proposito, è importante sottolineare che si tratta di uno dei pesci più ricchi di omega 3-6-9, che svolgono un’azione protettiva contro malattie cardiovascolari e disturbi cardiaci.

Vediamo allora come preparare la zuppa di baccalà alla toscana.

Print Recipe
Zuppa di baccalà
Zuppa di baccalà
Piatto Primi piatti
Cucina Italian
Porzioni
Ingredienti
Piatto Primi piatti
Cucina Italian
Porzioni
Ingredienti
Zuppa di baccalà
Istruzioni
  1. Dissalate il baccalà, togliete la pelle, le lische e tagliatelo cubetti.
  2. In una pentola mettete gli odori che avrete precedentemente tritato e che farete appassire con un po’ d’acqua e pochissimo olio.
  3. Aggiungete il baccalà e fate cuocere a fuoco vivo per pochi minuti.
  4. Tagliate a pezzettoni i pomodori, aggiungeteli insieme al pesce e continuate la cottura per 10 minuti.
  5. Unite il brodo e portate ad ebollizione.
  6. Aggiungete le patate tagliate a tocchetti, e fate cuocere finché queste non saranno cotte badando che abbiano mantenuto la forma.
  7. Servite la zuppa accompagnandola con le fette di pane toscano abbrustolite.
  8. Aggiungete a piacere: un filo d’olio e del prezzemolo fresco.

COMMENTA