Esami e visite

Prevenire è meglio che curare. Decidere quindi di sottoporsi a esami periodici specifici è un’abitudine virtuosa, che consente di monitorare il proprio stato di salute ed evitare o identificare per tempo disturbi e patologie, anche gravi. 

Questa sezione raccoglie gli approfondimenti dedicati ai controlli diagnostici più importanti per una buona prevenzione.
Come funziona la risonanza magnetica? A cosa serve l’elettrocardiogramma da sforzo? Come leggere i referti delle analisi del sangue? Sono solo alcuni degli argomenti che affronteremo nella rubrica “Esami e visite”.


In più occasioni, in questo blog, abbiamo parlato della fisioterapia e dei benefici che apporta all’apparato muscolo-scheletrico. Tra i numerosi trattamenti che rientrano in questo campo c’è la tecarterapia, una tecnica che riscuote particolare interesse tra i pazienti e che viene generalmente consigliata per intervenire su problematiche di tipo ortopedico, reumatologico, ma anche per traumi sportivi, ad esempio. Vediamo insieme in cosa consiste esattamente, come…