Animale domestico: caneBenessereMamma e bambinoOsservatorio UnisaluteRagazza si allaccia le scarpe da corsaCoppia Terza EtàWelfare Aziendale Unisalute
unisalute contatti

Polizze e piani sanitari UniSalute: i canali per prenotare, chiedere rimborsi e assistenza

Come abbiamo visto in altri articoli, il welfare sanitario è un benefit ormai imprescindibile, sia per le aziende che per i dipendenti: tutelare la salute dei lavoratori è infatti una scelta di buon senso, che va a vantaggio anche del clima lavorativo e della produttività aziendale. Lo hanno capito le tante imprese che, soprattutto negli ultimi anni, hanno deciso di offrire ai propri impiegati un piano sanitario

A comprendere il valore e l’utilità della sanità integrativa, tuttavia, sono anche moltissimi privati che, dovendo fare i conti con i lunghi tempi di attesa del sistema sanitario pubblico e con gli alti costi di prestazione delle strutture private, sempre più spesso optano per una polizza sanitaria adatta alle loro esigenze.

Tra le compagnie che si occupano di questi servizi nel nostro Paese, UniSalute è una delle più importanti: prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti, gestisce 45 Fondi sanitari, e conta migliaia di strutture convenzionate in Italia e all’estero.

In questo articolo parleremo dei canali che mette a disposizione dei suoi clienti per prenotare, ottenere rimborsi, ricevere assistenza.

UniSalute: le soluzioni per le aziende e i privati

I piani sanitari di UniSalute sono studiati per rispondere a diverse e molteplici esigenze. Dalla aziende di ogni settore e dimensione, ai Fondi sanitari di categoria, dalle Casse professionali, alle Banche e altri Enti, fino ai privati, le soluzioni sono sempre su misura e riguardano sia le prestazioni di ricovero, che le visite specialistiche e gli esami diagnostici.

Per le aziende che dispongono già di una copertura assicurativa, inoltre, UniSalute ha studiato degli speciali piani sanitari integrativi e altre soluzioni non assicurative offerte da SiSalute, marchio di UniSalute Servizi, come i flexible benefit e gli strumenti per la gestione dei servizi messi a disposizione dei dipendenti.

UniSalute mette a disposizione dei propri assicurati una serie di possibilità per accedere ai servizi relativi alla copertura. Attraverso l’area riservata del sito, tramite un numero telefonico oppure dall’app dedicata, potrete infatti accedere alle varie funzioni e prenotare una prestazione o un ricovero. 

Premio di produttività

UniSalute: prenotare prestazioni e ricoveri 

Prenotare una prestazione sanitaria

Per prenotare una prestazione in una struttura privata convenzionata con UniSalute, è possibile utilizzare: 

  • l’area personale sito unisalute.it 
  • l’app UniSalute Up

In questo modo potrete sapere subito se si tratta di una prestazione coperta dal Piano sanitario e qual è la struttura convenzionata più adatta alle vostre esigenze. I dettagli dell’appuntamento verranno inviati via sms o mail, e tramite le notifiche sullo smartphone.

Chiunque voglia effettuare una visita o un esame presso una struttura del Servizio Sanitario Nazionale, invece, può prenotare tramite il CUP, per poi richiedere in un secondo momento, il rimborso dei ticket su unisalute.it, accedendo all’Area riservata. La richiesta verrà valutata da UniSalute, che invierà una risposta entro 20 giorni.

Prenotare un ricovero

In caso di ricovero, dovrete contattare preventivamente la Centrale Operativa UniSalute, utilizzando il numero verde dedicato. Se esso avviene presso una struttura sanitaria convenzionata, sarà UniSalute ad occuparsi del pagamento delle spese (fatta eccezione per eventuali importi che, in base al piano sanitario sottoscritto, potrebbero restare a carico dell’assicurato). Per un ricovero presso una struttura pubblica del SSN, invece, potrete successivamente richiedere il rimborso delle spese sul sito unisalute.it. Dovrete allegare alla documentazione di spesa la scheda di dimissione ospedaliera e, se richiesta dal contratto della polizza, la cartella clinica completa conforme all’originale.

Come prenotare una visita dall’area personale

Per effettuare tramite sito web le operazioni di cui abbiamo appena parlato, è necessario accedere all’area riservata sul sito di UniSalute, attraverso la quale è possibile anche eseguire altre operazioni, ovvero:

  • visualizzare l’agenda con gli appuntamenti per visite ed esami, modificarli o disdirli
  • chiedere il rimborso delle spese per le prestazioni
  • consultare l’estratto conto
  • consultare le prestazioni del proprio piano sanitario e l’elenco delle strutture sanitarie convenzionate
  • ottenere pareri medici online.

area unisalute 1

Per registrarsi, basta collegarsi a www.unisalute.it e inserire i propri dati nel form

Se invece avete già completato la registrazione, potrete effettuare direttamente l’accesso inserendo le vostre credenziali: a questo punto visualizzerete una schermata riassuntiva con le prenotazioni e ogni dettaglio della vostra polizza. Sotto ogni sezione, è presente un pulsante verde, tramite il quale potrete compiere le azioni principali. Sulla sinistra, troverete invece un menù dal quale modificare e aggiornare i dati personali come indirizzo di residenza o IBAN. 

Come già spiegato in un articolo dedicato al funzionamento dell’area personale, per prenotare una visita presso una struttura convenzionata bisognerà: 

  1. cliccare su “Fai una nuova prenotazione
  2. inserire i dati personali
  3. scegliere il tipo di prestazione, la struttura, la data in cui effettuarla. 

Potrete disdire o cambiare giorno e orario. È inoltre possibile chiedere a UniSalute di prenotare per voi. 

Se effettuate l’operazione online, riceverete i dettagli relativi all’appuntamento tramite mail o sms. L’operazione effettuata mediante  l’area personale del sito web è semplice e veloce.

Quando disdite o modificate un appuntamento in una struttura sanitaria convenzionata, potete infine scegliere se affidarne a UniSalute la gestione, oppure se prendere in autonomia un nuovo appuntamento. 

Come chiedere un rimborso 

Utilizzare l’area riservata

Attraverso l’area riservata UniSalute è possibile anche inoltrare una richiesta di rimborso, un’operazione non necessaria se avete fruito di una prestazione tramite una struttura convenzionata: in questo caso infatti, il pagamento sarà effettuato direttamente da UniSalute, mentre all’assicurato spetterà coprire l’eventuale importo a suo carico. 

Per richiedere il rimborso di una prestazione già effettuata tramite il SSN, dopo avere effettuato l’accesso all’area personale basterà scegliere la funzione “Nuova richiesta rimborso”. Potrete inviare la documentazione necessaria in formato elettronico, facendo un upload, in pochi semplici passi: 

  • Nella prima schermata, bisognerà specificare per quale tipologia di prestazione si richiede il rimborso
  • a questo punto, dovrete compilare i dati relativi alla ricevuta di pagamento o alla fattura
  • infine, potrete caricare online i documenti di spesa in vostro possesso. Non sarà quindi necessario inviare documenti via posta.

Al termine dell’operazione, vi apparirà il riepilogo dei dati inseriti: dando conferma, riceverete una mail con i dati inseriti. 

Se l’iter è andato a buon fine, UniSalute accredita l’importo dovuto sul conto corrente indicato dall’assicurato e invia un sms con messaggio di avvenuto pagamento. Nella sezione “Estratto Conto” l’assicurato potrà monitorare la richiesta e l’avvenuto accredito. 

Quali altri modi per chiedere un rimborso?

Se non avete accesso a internet, potete chiedere il rimborso usando il modulo di denuncia di sinistro/rimborso. Lo trovate alla sezione Piani sanitari dell’Area Personale e dovrete inviarlo compilato e firmato, insieme a una copia della documentazione relativa al sinistro, per posta all’indirizzo: UniSalute S.p.A. Rimborsi Clienti – c/o CMP BO – Via Zanardi 30 – 40131 Bologna BO. Dopo aver ricevuto la documentazione, UniSalute vi informerà tramite mail o SMS.  

Come vedremo nel paragrafo successivo, inoltre, c’è un modo ancora più comodo di richiedere un rimborso: tramite UniSalute Up, l’app di UniSalute che consente di caricare i documenti necessari direttamente da smartphone, con la praticità di poter fotografare le fatture di cui avete bisogno e fare l’upload in pochi minuti. Attraverso l’app è possibile inoltre prenotare visite mediche e altre prestazioni (da effettuare presso strutture convenzionate), chiedere rimborsi e controllare gli appuntamenti già confermati. Vediamo come.

UniSalute app: prenotare e chiedere rimborsi dallo smartphone

Come abbiamo spiegato in un altro articolo del nostro blog, i vantaggi sono numerosi: bastano pochi minuti, infatti, per scegliere la struttura convenzionata, la data e l’orario ed effettuare la prenotazione. All’app si accede utilizzando le stesse credenziali dell’area personale del sito: troverete a questo punto, nella schermata principale, un menù con le voci “Home”, “Appuntamenti”, “Estratto conto”. 

Per prenotare basta cliccare su Home: si potrà effettuare una prenotazione ex novo, ma anche confermare a UniSalute un appuntamento già fissato con la struttura. 

Per le richieste di rimborso, invece, dopo aver cliccato sulla relativa voce, basterà inserire la fattura in formato PDF o fotografarla con il proprio smartphone.

Per maggiori dettagli, potete dare un’occhiata alla nostra mini-guida all’uso dell’App.

unisalute app rimborso

UniSalute: numero verde, contatti e assistenza

Come sottoscrittori di una polizza UniSalute, potete richiedere assistenza contattando il numero verde indicato nella documentazione ufficiale relativa al vostro piano di assistenza sanitaria. Non esiste, infatti, un numero di telefono valido per tutti i clienti. 

A chi ha sottoscritto una polizza UniSalute, ricordiamo inoltre che per rispondere a eventuali dubbi su prenotazioni, disdette e richieste di rimborso, sul sito di UniSalute è a disposizione una dettagliata FAQ

Per restare sempre aggiornati sulle novità di UniSalute, sugli sconti riservati ai sottoscrittori, ed essere sempre aggiornati sulle tematiche salute e prevenzione, vi invitiamo a seguire la pagina Facebook, il profilo Twitter e il blog InSalute, dove troverete interviste a esperti del settore e approfondimenti dedicati.

Quali canali utilizzate di solito per le vostre prenotazioni di prestazioni mediche? Avete già scaricato l’app di UniSalute? 

Erica Di Cillo
Erica Di Cillo vive e lavora a Bologna e da alcuni anni collabora con diverse testate online. Per il blog InSalute scrive articoli finalizzati a divulgare le buone pratiche di prevenzione e controllo della salute.

COMMENTA