Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
risotto melograno

Risotto al melograno e porri

Il Risotto al Melograno è un primo piatto delicato nel sapore, coreografico e salutare. Il melograno apporta infatti diversi benefici al nostro organismo, a cominciare dall’azione antiossidante dei polifenoli e della vitamina C contenuta in questo frutto.
Secondo alcuni studi, inoltre, il succo del melograno favorisce la salute dei denti: ha infatti degli effetti antibatterici e antimicotici, pertanto riduce il rischio di formazione di placca e aiuta a contrastare gengiviti e parodontiti.

Ma suoi benefici non finiscono qui: ricco di acido ellagico, il melograno è un valido alleatp nella lotta al colesterolo cattivo (LDL). Lo stesso acido sarebbe inoltre in grado di ritardare il processo di distruzione della proteina tumorale 53, sostanza che ha la capacità di rallentare o sopprimere le cellule tumorali sul nascere.

Infine, vale la pena di segnalare che anche il porro, altro protagonista di questo piatto, vanta delle virtù salutari: si distingue, in particolare, per le sue proprietà diuretiche e lassative.

Print Recipe
Risotto al melograno e porri
risotto melograno
Piatto Primi piatti
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi piatti
Tempo di preparazione 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
risotto melograno
Istruzioni
  1. Per prima cosa dovete preparare un buon brodo vegetale. Lavate quindi 1 carota, 1 cipolla, mezzo gambo di sedano e delle foglie di alloro e mettete a cuocere per almeno 20 minuti.
  2. Nel frattempo sgranate il melograno e prelevatene i chicchi dai quali dovrete ottenere il succo (basta anche un passaverdure).
  3. Lavate il porro, togliete la parte verde, la barbetta e il primo strato. Affettatelo e fatelo appassire in una una padella insieme a qualche cucchiaio di brodo.
  4. Salate, aggiungete un pizzico di pepe nero e fate intiepidire in modo da poterlo frullare insieme a 200 ml di brodo vegetale per ottenere un una crema omogenea.
  5. Mettete da parte la crema di porri e fate tostare il riso in una pentola aggiungendo un mestolo di brodo e un filo d'olio. Mescolate spesso per non fare attaccare.
  6. Fate cuocere il riso avendo cura di aggiungere il brodo ogni volta che sarà necessario. Dopo 10 minuti aggiungete la crema di porri mescolando sempre e continuate la cottura per altri 10 minuti abbondanti.
  7. Qualche minuto prima di spegnere la fiamma aggiungete il succo di melograno e mescolate fino alla fine.
  8. Aggiungete un cucchiaio o più di farina di riso per mantecare.

COMMENTA