Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
pesto di topinambur

Pesto di Topinambur e Noci

I topinambur bordeaux sono tipici dei mesi invernali e si trovano da ottobre a marzo. Conosciuta anche come “carciofo di Gerusalemme”, questa pianta ha delle ottime proprietà, per cui vale la pena inserirla nel menù e sperimentarla in tante ricette diverse. Se state cercando un condimento diverso e sfizioso per la vostra pasta o i vostri risotti, ad esempio, il Pesto di Topinambur e Noci può essere un’idea.

Composto per il 78,9% di acqua, il topinambur è quasi del tutto privo di grassi (0,01% di grassi) e ha un apporto calorico di sole 73 kcal per 100 grammi di prodotto. Ottimo lassativo naturale, favorisce la secrezione di bile e succhi gastrici e coadiuva, quindi, la digestione. Inoltre, è molto ricco di minerali come potassio, magnesio, fosforo, rame e selenio. Buono anche l’apporto di vitamine e di aminoacidi.

Print Recipe
Pesto di Topinambur e Noci
pesto di topinambur
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
pesto di topinambur
Istruzioni
  1. Cuocete i topinambur per 20 minuti a vapore e fateli raffreddare. A seconda della loro grandezza, la cottura potrebbe richiedere qualche minuto in più, ma attenzione a non lasciarli troppo a lungo.
  2. Mettete i topinambur nel mixer, aggiungete le noci tritate, una parte del prezzemolo, togliendo i gambi, e cominciate a frullare. Aggiungete l’olio extravergine di oliva a filo e il sale.
  3. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Il vostro pesto è pronto e potrete conservarlo per un paio di giorni in frigorifero.

COMMENTA