Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
gelato alla fragola

Gelato alla fragola senza lattosio

Tutti gli appassionati di gelato sanno quanto sia piacevole concedersi una buona coppetta in questi caldi pomeriggi primaverili. Oggi vi proponiamo quindi una ricetta da realizzare facilmente a casa, senza la gelatiera ma ricorrendo soltanto all’uso del vostro freezer. Un gelato alla fragola realizzato con pochi e semplici ingredienti, che sarà inoltre perfetto anche per chi soffre di intolleranza al lattosio, essendo privo di latte vaccino.

Per quanto riguarda l’ingrediente principale, le fragole, si tratta di un frutto che ha davvero pochissime calorie, composto per circa il 95% di acqua, e per questo motivo hanno ottime proprietà depurative e detossificanti. Se mangiate da sole, senza aggiunta di zucchero, sono adatte ad essere consumate anche da diabetici. I benefici di questo alimento primaverile non si fermano qui, perché anche il contenuto di vitamina C, fosforo e potassio è piuttosto elevato: per questo le fragole sono anche un ottimo alleato per combattere la ritenzione idrica!

 

Print Recipe
Gelato alla fragola senza lattosio
gelato alla fragola
Porzioni
persone
Ingredienti
Porzioni
persone
Ingredienti
gelato alla fragola
Istruzioni
  1. Lavate le fragole, eliminate le foglie e il picciolo e mettetene da parte una decina, che serviranno per decorare il vostro gelato. Tagliatele a metà le altre e versatele nel frullatore, aggiungete l'acqua e successivamente lo zucchero.
  2. Aggiungete la panna vegetale e frullate il tutto fino a raggiungere una consistenza omogenea.
  3. Trasferite il composto in una ciotola capiente e mettetela in freezer per almeno tre ore, mescolando ogni 30 minuti per far raffreddare in maniera omogenea.
  4. Servite il gelato con fragole fresche tagliate a pezzetti e a piacere qualche fogliolina di menta.

COMMENTA