Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
gallette ai semi

Gallette ai semi di chia e girasole

A colazione, a merenda o come snack in ufficio, le gallette possono essere preparate in casa facilmente, utilizzando gli ingredienti che si preferiscono per guarnirle. In questa ricetta delle gallette ai semi di chia e girasole abbiamo scelto la farina integrale, che può essere sostituita con altre per andare incontro alle esigenze, ad esempio, di chi è celiaco. Inoltre abbiamo aggiunto delle erbe aromatiche tritate, che rendono questa ricetta adatta al consumo con prodotti salati: per gustarle con della marmellata basterà eliminarle dalla ricetta.

In generale i semi non dovrebbero mai mancare in una dieta varia e bilanciata, poiché alleati di salute, grazie al loro apporto di preziosi nutrienti; bisogna soltanto prestare attenzione se si soffre di allergie. I semi di chia sono particolarmente indicati per chi soffre di pressione alta o ha problemi di colesterolo, poiché aiutano a regolare sia il flusso sanguigno che i livelli di grassi nel sangue; chi segue una dieta vegana o vegetariana può introdurli nella propria alimentazione per sfruttarne l’apporto di calcio; anche i celiaci possono consumarli senza problemi, perché non contengono glutine. I semi di girasole sono ricchi di vitamina E, che combatte l’invecchiamento di pelle e tessuti.

Print Recipe
Gallette ai semi di chia e girasole
gallette ai semi
Porzioni
persone
Ingredienti
Porzioni
persone
Ingredienti
gallette ai semi
Istruzioni
  1. Cominciate versando tutti gli ingredienti secchi in una ciotola; aggiungete l'olio e l'acqua tiepida, un po' per volta. Lavorate l'impasto fino a quando sarà omogeneo e lasciatelo riposare per 30 minuti, coprendolo con un canovaccio.
  2. Stendete l'impasto con un matterello, facendo una sfoglia molto sottile, poi formate le vostre gallette usando una rotella. Potete farle più o meno grandi, a seconda dei vostri gusti e dell'uso che ne farete.
  3. Sistemate le gallette su una teglia antiaderente o ricoperta di carta forno e cuocetele a 180° per circa 15 minuti. Fate raffreddare prima di servire.

COMMENTA