Animale domestico: caneBenessereMamma e bambinoOsservatorio UnisaluteRagazza si allaccia le scarpe da corsaCoppia Terza EtàWelfare Aziendale Unisalute
crostini con crema di cannellini

Crostini con crema di cannellini alla curcuma

Siete a corto di idee per un aperitivo? Ecco qui una ricetta semplice che diventerà presto un vostro cavallo di battaglia, perché vi permetterà di unire gusto e salute: dei crostini con crema di cannellini aromatizzata con curcuma e zenzero.

I fagioli cannellini sono legumi che contengono poche calorie (circa 91 kcal per 100 g) e sono completamente privi di grassi. Contengono inoltre lecitina, che contribuisce a contrastare l’accumulo di colesterolo. Hanno anche un buon contenuto di sali minerali come zinco e ferro.

Lo zenzero è ricco di antiossidanti e ha altissime proprietà antinfiammatorie, inoltre contrasta nausea e vomito e aiuta la digestione.

Anche la curcuma ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, depurative, disintossicanti per il fegato e protettive dell’apparato cardiovascolare.

Non vi rimane che provare questa deliziosa ricetta.

 

Print Recipe
Crostini con crema di cannellini alla curcuma
crostini con crema di cannellini
Piatto Antipasti
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Antipasti
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
crostini con crema di cannellini
Istruzioni
  1. Sbucciate e grattuggiate lo zenzero con l'apposita grattugia, per evitare di ritrovarne i filamenti nella crema.
  2. Mettere nel bicchiere del frullatore i cannellini, lo zenzero grattugiato, l'olio, la curcuma, il basilico, il sale e il pepe.
  3. Frullare il tutto e intanto aggiungere l'acqua a filo per ammorbidire il composto fino a fargli raggiungere la consistenza desiderata, la crema dovrà essere densa abbastanza per essere spalmata.
  4. Intanto prendere il pane, tagliatelo a fette sottili ed abbrustolitelo sulla griglia, quando è perfettamente grigliato disponetelo su un piatto da portata e disponete un cucchiaio di crema sopra ogni fetta.
  5. A piacere potete condire con qualche goccia di limone o più banalmente foglie di basilico, a seconda dei gusti.

COMMENTA