Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
burger di quinoa

Burger di quinoa e merluzzo al forno

La quinoa è un falso cereale, consumata in Sud America e ormai molto apprezzata anche nel resto del mondo. Si presta alla preparazione di insalate fredde, con l’aggiunta di ingredienti freschi di stagione, proprio come si fa con il riso o con il farro, ma è ottima anche per preparare crocchette e polpette. Anche i burger di quinoa sono molto facili e veloci da fare, e possono essere arricchiti con verdure o con del pesce, come in questa ricetta che prevede il merluzzo. Si possono consumare sia caldi che freddi, accompagnati da un contorno.

La quinoa è ricca di aminoacidi essenziali, ma anche di vitamine e sali minerali. È priva di glutine e ha poche calorie, è un’ottima fonte di fibre e di antiossidanti.

Il merluzzo è un pesce magro ma nutriente: ha un buon contenuto di proteine, 91 kcal per 100 grammi e un basso quantitativo di colesterolo. È ricco di fosforo, ferro, iodio, calcio e potassio.

 

Print Recipe
Burger di quinoa e merluzzo
burger di quinoa
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
burger di quinoa
Istruzioni
  1. Sciacquate la quinoa sotto abbondante acqua fredda. Mettetela in una pentola, versando acqua o brodo vegetale: per calcolare quanto utilizzarne, potete utilizzare un bicchiere. Per ogni bicchiere di quinoa, ne occorreranno due di acqua.
  2. Cuocete per circa 10 minuti o poco più. A questo punto, la quinoa dovrebbe aver assorbito tutto il liquido e non ci sarà bisogno di scolarla. Fate raffreddare per una decina di minuti.
  3. Tagliate i filetti di merluzzo in piccoli pezzi, versateli in una ciotola e aggiungete del sale fino e il prezzemolo fresco tritato.
  4. Aggiungete la quinoa e cominciate a mescolare con una forchetta, poi aggiungete anche l'albume e continuate a mescolare il tutto con le mani.
  5. Accendete il forno a 200°C, sistemate della carta da forno in una teglia e spennellatela con dell'olio extravergine d'oliva. Formate i burger e adagiateli sulla carta da forno.
  6. Infornate per 20-30 minuti a 180°C e servite con un'insalata fresca di stagione.

COMMENTA