Animale domestico: caneBenessereMamma e bambinoOsservatorio UnisaluteRagazza si allaccia le scarpe da corsaCoppia Terza EtàWelfare Aziendale Unisalute
biscotti alle mandorle

Biscotti alle mandorle con farina di Teff

La colazione è fondamentale e non andrebbe mai saltata. Al mattino, infatti, il nostro corpo, dopo molte ore di digiuno, necessità di energie e nutrienti, per cui il primo pasto della giornata dovrebbe essere ricco di nutrienti e bilanciato nelle quantità. Spesso invece la fretta ci porta a magiare poco o male, magari ripiegando su prodotti da forno confezionati e ricchi di zucchero, che appesantiscono il pancreas, alzando la glicemia. Per una colazione sana, magari da sperimentare nel weekend quando si ha più tempo a disposizione, vogliamo suggerirvi la ricetta dei biscotti alle mandorle con farina di Teff, leggeri e buonissimi.

Il Teff, infatti, è un piccolo cereale dall’ottimo patrimonio nutritivo, poiché contiene  fibre, vitamine, sali minerali e ferro. Inoltre non contiene glutine, per cui la sua farina, utilizzata per pane e biscotti, dal retrogusto nocciolato, può essere utilizzata anche da coloro che soffrono di celiachia.

La ricetta dei biscotti prevede inoltre il kefir, bevanda fermentata utile per la funzionalità intestinale e la frutta secca, ricca di Omega-3 che abbassano il colesterolo. In questo caso utilizziamo le mandorle, un alimento completo dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, che protegge l’organismo da malattie cardiovascolari, tumori e diabete.

Infine, al posto dello zucchero si utilizza la stevia, un dolcificante naturale che non alza i valori glicemici nel sangue ed ha un effetto ipotensivo.

Print Recipe
Biscotti alle mandorle con farina di Teff
biscotti alle mandorle
Cucina Italiana
Porzioni
Ingredienti
Cucina Italiana
Porzioni
Ingredienti
biscotti alle mandorle
Istruzioni
  1. Lavorate olio, stevia, un pizzico di sale e l'uovo in una ciotola.
  2. Aggiungete la farina di Teff e il kefir continuando a mescolare.
  3. Impastate fino a creare una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa mezz'ora.
  4. Con il mattarello stendete la pasta e create dei biscotti, della forma desiderata. Intanto, iniziate a scaldare il forno a 160°.
  5. Ricoprite una teglia con carta forno e disponetevi i biscotti. Tritate grossolanamente le mandorle e cospargetele sui biscotti.
  6. Infornate a 160° per circa 10 minuti e lasciate raffreddare.

COMMENTA