Animale domestico: cane Benessere Mamma e bambino Osservatorio Unisalute Ragazza si allaccia le scarpe da corsa Coppia Terza Età Welfare Aziendale Unisalute
gazpacho ricetta

Gazpacho con pomodori e basilico

Primi giorni di agosto, caldo che imperversa e poca voglia di cucinare. Il tempo ideale per una zuppa fredda, da servire sia come antipasto o come primo piatto! Di origine spagnola, il gazpacho si prepara con pomodori e altri ortaggi di stagione, tutti rigorosamente crudi: non dovrete accendere nessun forno o fornello, avrete soltanto bisogno di un frullatore. Per renderlo ancora più leggero, abbiamo eliminato il pane, che potrete aggiungere per dare consistenza (qualche fetta di pane raffermo, ammollato con acqua e frullato con le verdure) oppure servire come crostino di accompagnamento.

I pomodori sono i veri principi dell’estate, ortaggi versatili, leggeri e rimineralizzanti (contengono soprattutto potassio), sono costituiti per più del 94% del loro peso da acqua. Hanno un buon contenuto anche di ferro, zinco e selenio, ma presentano delle controindicazioni per chi soffre di allergia al nichel, ad esempio.

I cetrioli sono ipocalorici e costituiscono un’ottima fonte di sali minerali, soprattutto fosforo, ma anche di fibre, ed è per questo motivo che tra le loro proprietà spiccano quelle diuretiche e depurative. Per sfruttarne tutti i benefici è preferibili consumarli con la buccia.

 

Print Recipe
Gazpacho con pomodori e basilico
gazpacho ricetta
Porzioni
persone
Ingredienti
Porzioni
persone
Ingredienti
gazpacho ricetta
Istruzioni
  1. Lavate i pomodori, i cetrioli e il peperone e tagliateli a dadini. Lasciate da parte la quantità che vi servirà per decorare la zuppa e frullate il resto, insieme a cipolla e aglio.
  2. Aggiungere l'olio a filo, un po' di aceto, sale e pepe frullate di nuovo. Filtrate il composto per eliminare semi e pezzi di buccia. Se volete rendere più fluida la consistenza del gazpacho, aggiungete dell'acqua.
  3. Lasciate riposare il gazpacho in frigorifero per alcune ore, poi mescolatelo bene e versatelo nei contenitori che userete per servire. Aggiungete le foglioline di basilico, i dadini di verdure e, se preferite che sia molto freddo, qualche cubetto di ghiaccio, poi portate in tavola.

COMMENTA