Il Blog di UniSalute106 Lettori

Marmellata di nespole senza zucchero raffinato

Le Ricette della Salute

Le nespole sono tra i frutti più amati della primavera. Colorate e succose, apportano soprattutto vitamina A (utile per il benessere di pelle, vista e ossa) e vitamina C (con azione antiossidante). Le nespole contengono anche molta pectina, che serve a controllare la concentrazione di colesterolo “cattivo ” (LDL); grazie al sodio, invece, il loro consumo aiuta a normalizzare la pressione arteriosa. Hanno inoltre pochissime calorie (47 kcal per 100 g di prodotto fresco).

Oggi vi proponiamo una marmellata da realizzare con questo frutto succoso, senza l’aggiunta di zuccheri raffinati e senza l’uso di addensanti, ma soltanto aggiungendo del succo di limone e una mela: una ricetta perfetta per godersi il sapore delle nespole anche quando non sono di stagione. Prima di consumarla, verificate sempre che il vasetto sia ancora sottovuoto, premendo sul tappo, e non utilizzate la marmellata se sentite un “click”. Una volta aperto, inoltre, il vasetto va conservato in frigorifero.

Print Recipe
Marmellata di nespole senza zucchero
marmellata di nespole
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
Gli Ingredienti
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
Gli Ingredienti
marmellata di nespole
Le Istruzioni
  1. Pelate le nespole e privatele dei noccioli. Sbucciate la mela e tagliatela a dadini. Spremete il limone e mettete la frutta a macerare nel succo, all'interno di una pentola di acciaio (no pentola antiaderente).
  2. Lasciate macerare per un'oretta, poi accendete il fornello e mettete in cottura.
  3. Fate cuocere per almeno un'ora, mescolando fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  4. Versate la marmellata di nespole nei vasetti quando è ancora bollente, chiudeteli con i coperchi e capovolgeteli su un canovaccio. Lasciateli a testa in giù per una notte per creare il sottovuoto. A questo punto potete conservare la vostra marmellata in dispensa.

COMMENTA