Risotto agli asparagi senza burro
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate con cura gli asparagi, e mettetene a bollire i gambi nel brodo vegetale per pochi minuti. Scolateli e tagliateli a pezzetti.
  2. In una padella antiaderente, versate un cucchiaio d’olio e mettete a soffriggere la cipolla (precedentemente tagliata). Non appena inizia lo sfrigolio dell’olio, aggiungete un mestolo di brodo vegetale: servirà a rendere il piatto più leggero.
  3. Aggiungete gli asparagi a pezzetti (sia i gambi che le punte) e lasciate cuocere per qualche minuto. A questo punto aggiungete il riso ed un altro cucchiaio di olio.
  4. Fate tostare il riso. Non appena sarà un po’ asciutto, aggiungete un po’ per volta il brodo vegetale.
  5. A cottura quasi ultimata regolate di sale, aggiungete il pepe fresco e la farina di riso sciolta in poca acqua (vi sarà utile per la mantecatura), il lievito alimentare in scaglie e, se occorre, un altro mestolo di brodo vegetale.
  6. Mescolate bene, spegnete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate riposare per qualche minuti, in modo che si formi una cremina.
  7. Impiattate decorando con le punte di asparago e con qualche scaglia di lievito.